“Scopo comune a tutte le dottrine indiane è la liberazione dell’uomo dalla sofferenza: differiscono i rimedi proposti.

Lo Yoga mira all’arresto delle fluttuazioni mentali, alla quiescenza di tutti i modi e funzioni della mente. Occorre svuotare la mente e per riuscirvi si deve seguire un cammino progressivo che comprende apprendere posizioni (asana) adatte alla meditazione, dal momento che una posizione errata non può mantenere tranquilla la mente; tali posizioni devono essere accompagnate da contrazioni muscolari (bandha), da processi psicofisici o gesti (mudra) e da purificazioni (kriya), controllo del respiro (pranayama)."

Tratto da SIVA-SAMHITA - LO YOGA RIVELATO DA SIVA

La pratica dello yoga e della meditazione sono strumenti utili ed importanti per far fronte al disagio generato dallo stravolgimento delle nostre vite nelle ultime settimane. Possono permetterci di rispondere alle fluttuazioni della vita in modo da non esserne scossi. Occorre guardare all'ansia ed alla paura per ciò che sono, meccanismi di difesa, reazioni istintive di fronte ad una minaccia, vera o presunta. La paura genera disconnessione e separazione. Più impariamo a distinguere il reale problema dall'aspetto emotivo con cui reagiamo ad esso, più facile sarà comprendere come comportarci. Partiamo dal corpo. E' importante riconnetterci con il corpo e con la sua saggezza, al tempo naturale delle cose, all'energia del chakra del cuore. E' un'ottima occasione per coltivare la cura, l'integrità, l'unità, la riscoperta di ciò che davvero è importante, essere presenti e tenere aperti i cuori.

"L’amore ha un ampio respiro, in senso metaforico come in senso reale. Un chakra del cuore aperto si manifesta esattamente con una sensazione di apertura nel petto, un libero fluire del respiro che attraversa il torace con il suo movimento ritmico e si ripercuote negli altri chakra, sia alti che bassi...oltre a rendere la mente più equilibrata e concentrata, ci riporta al nostro chakra centrale, dandoci un’incredibile stabilità interiore. Collegare i nostri pensieri, sentimenti e sensazioni mutevoli alla continuità del respiro è forse la strada maestra per nutrire e aprire l’energia del cuore. Questo ci porterà a una comprensione delle cose che non proviene dall’intelletto, ma dall’intuizione."

 J. KRISHNAMURTI

Gli incontri online sono proposti da SURYACHANDRA! Bellissimo progetto creato e portato avanti da Giulia Jyotika Kamala DeviSono condotti da Shalini Devi e sono stati pensati per continuare ad offrirvi la nostra presenza e per mantenere il contatto. Sono aperti a tutti!

 

Clicca qui per leggere le testimonianze

DOVE

piattaforma GOOGLE MEET

QUANDO

Dal 21 settembre ogni lunedì ore 19:00

INFO ED ISCRIZIONI

info@suryachandra.it

 

CONTATTI:

tantrapalermo@gmail.com

tel. 331 111 07 93

© 2019 TantraPalermo.com