"Non esiste medicina, alimento o redenzione spirituale in grado di prolungare la vita di un uomo se esso non riesce a realizzare l'armonia dell'energia sessuale"

 

 

 

 

Uno percorso pensato per gli uomini che vogliono riscoprire la propria essenza divina e “lunare”, riconquistare l’orgoglio sacro di Amante e Padre, prepararsi all’incontro con la Donna Radiosa e “solare”, imparare a vivere come "Shiva danzanti sulla terra".  

 

Shiva e Shakti, la coppia eterna, sono il cuore del Tantra e rappresentano l'unione dell'amore divino. La figura dell'energia maschile è principalmente focalizzata in Shiva.

Ritroverete e riscoprirete il vostro corpo e la vostra essenza attraverso esercizi e pranayama del Tantra Yoga, purificherete il vostro corpo attraverso l’antica pratica tantrica dei Nyasa, mediterete con i suoni sacri dei mantra tantrici, apprenderete tecniche tantriche e taoiste per la trasmutazione dell’energia sessuale.

L’energia sessuale è la forma di energia più potente di cui disponiamo, è l’energia creativa per eccellenza, la fonte primordiale di ogni genere di creazione, fonte di vita e dunque l’energia sessuale è energia vitale. 

Il seme contiene una grande quantità di energia vitale, di conseguenza una eiaculazione comporta dispendio di energia. In occidente eiaculazione e orgasmo sono sinonimi mentre nella tradizione tantrica, e non solo, non è affatto così. L'eiaculazione non è l’orgasmo, ma è solo una sua conseguenza. E' certamente un piacere molto intenso, che però dura solo pochi secondi.

Attraverso le pratiche tantriche andiamo sì a muovere energia sessuale, ma il lavoro alchemico del tantra è fare in modo che essa non si disperda ma venga indirizzata e trasmutata, veicolando l’orgasmo verso l’interno evitando la fuoriuscita di fluidi, così da mantenere alta e più a lungo la propria energia accrescendo la nostra vitalità.

imparerete a venerare Shiva e ad essere venerati come Shiva (che significa adorare il Lingam, l'organo sacro maschile), scoprirete i rituali dell'amare se stessi entrando nella danza divina eterna di Shiva/Shakti.

Il fine del Tantra è quello di aprire le porte del cuore, per ottenere questo è necessario disporsi all'accoglienza e all'assenza di giudizio verso se stessi e gli altri.

 

“L’Uomo Lunare è l’uomo presente, sensibile, che offre nobiltà, protezione, rifornimento e forza per la creazione di ogni vita. Esplora la sua Anima, ed è in grado di pulire la sua energia dai programmi che lo alienano.”

 

PROGRAMMA

Di solito strutturiamo il percorso in cinque lezioni che si sviluppano attraverso esercizi di tantra yoga, respirazione, meditazione con Yantra e Mantra, canalizzazione dell'energia, pratiche di sensualità meditativa, sensibilizzazione del corpo, scoperta dei cinque sensi e dei cinque elementi, trasformazione ed espansione dell'energia nel corpo. L'ultima lezione è dedicata al Rituale Sacro del Tocco, esperienza sensoriale tantrica.

La prima lezione è preceduta da un consulto privato per comprendere meglio le esigenze della persona o della coppia ed il percorso più adatto.

Per questo vi preghiamo di contattarci e descriverci le vostre esigenze. Gli orari, gli incontri ed il programma sono personalizzabili e tutto sarà organizzato in accordo con i vostri i tempi.

E' anche possibile fissare una sola lezione con consulto iniziale.

 

CONDUTTORE:

Sri Ananta Deva

Per info dettagliate sulla sua biografia clicca qui.

 

DOVE:

Palermo centro

 

ISCRIZIONI:

inviate una mail a tantrapalermo@gmail.com

 

CONTATTI:

tantrapalermo@gmail.com

tel. 331 111 07 93

© 2019 TantraPalermo.com